la nostra storia

Tutto inizia con lui

Nato nel 1924, Tommaso Rinaldi, da tutti chiamato con semplicità Tommasino, scopre sin dalla giovane età la passione per il gelato artigianale. Infatti è proprio da ragazzo che inizia a lavorare nel settore della gelateria seguendo un percorso che lo porterà ad apprendere le conoscenze e le tecniche di quella che viene riconosciuta come arte e a diventare un maestro gelatiere apprezzato e stimato nel proprio territorio.

la nostra storia

Tutto inizia con lui

Nato nel 1924, Tommaso Rinaldi, da tutti chiamato con semplicità Tommasino, scopre sin dalla giovane età la passione per il gelato artigianale. Infatti è proprio da ragazzo che inizia a lavorare nel settore della gelateria seguendo un percorso che lo porterà ad apprendere le conoscenze e le tecniche di quella che viene riconosciuta come arte e a diventare un maestro gelatiere apprezzato e stimato nel proprio territorio.

la nostra storia

Tutto inizia con lui

Nato nel 1924, Tommaso Rinaldi, da tutti chiamato con semplicità Tommasino, scopre sin dalla giovane età la passione per il gelato artigianale. Infatti è proprio da ragazzo che inizia a lavorare nel settore della gelateria seguendo un percorso che lo porterà ad apprendere le conoscenze e le tecniche di quella che viene riconosciuta come arte e a diventare un maestro gelatiere apprezzato e stimato nel proprio territorio.

il chiosco dei gelati

La passione e i sacrifici

Nel 1952, forte delle esperienze vissute e delle capacità acquisite, decide di aprire in proprio un chiosco di gelati nel cuore della marittima città Pugliese di Manfredonia, dove ancora oggi è situato.

Il mestiere del gelatiere non era dei più semplici se si considera la totale manualità delle operazioni svolte e all’assenza di tecnologie, senza tralasciare il difficile periodo stori